Ozonoterapia

L’ozono in natura si forma durante i temporali le cui scariche elettriche trasformano l’ossigeno in ozono (Termine greco che significa mantenere odore).

Lo stesso succede nel nostro organismo, la presenza dell’ozono assicura funzioni importanti per la nostra esistenza:

  • Azione antinfiammatoria.
  • Azione analgesica.
  • Azione immunomodulante.
  • Azione antimicrobica.
  • Potenzia il microcircolo aumentando l’ossigenazione(così viene assicurata un’omeostasi che deve consentire un buono stato di salute che si verifica quando contestualmente vi è una buona ossigenazione ed una buona perfusione).

Nel mese di luglio del 2016 il Ministero della Salute invitava le regioni, le province, le Asl,gli ospedali ad elaborare un piano sanitario nella cronicizzazione delle malattie. Queste ultime si verificano quando le medicine non sono più efficaci ad assicurare una “restitutio ad interim” (cioè la guarigione).

La clinica e i lavori scientifici pubblicati dimostrano che l’ozonoterapia basandosi sulla somministrazione della miscela ossigeno ozono (97% Ossigeno O2 +3% ozono O3) può assicurare un buono stato di salute attraverso la protezione d’organo con l’ossigenazione e la perfusione che porterebberoalla cronicizzazione.



L'Ossigeno Ozono Terapia:

  • migliora la circolazione sanguigna;
  • contrasta l'infiammazione, le infezioni e le sostanze tossiche che aggrediscono le cellule;
  • stimola i processi di guarigione, rivitalizzazione e ringiovanimento;
  • riequilibra il sistema immunitario e ormonale;
  • favorisce i processi di disintossicazione.

L'Ozono a diverse concentrazioni, combinato con l'ossigeno, viene usato per curare MOLTE MALATTIE E NON SOLO...



Le propietà dell'ozono


L'ozono a seconda della concentrazione impiegata ha un effetto:

  • sclerosante

  • funghicida

  • virucida

  • battericida

  • antiacne

  • immunomodulante

  • antinfiammatorio

  • antalgico

  • antiflogistico

  • lipolitico

  • antirughe

  • anticellulite

Come viene somministrato?


L'ozono a seconda del trattamento da effettuare viene somministrato in diversi modi:

  • Grande Autoemo: reinfusione ozonizzata di una sacca trasfusionale riempita col sangue del paziente.

  • Piccola Autodemo: iniezione intramuscolare di una piccola quantità di sangue ozonizzato del paziente

  • Trattamento Lombosacrale

  • Microiniezioni

  • Insufflazioni vaginali, rettali e vescicali

Quali indicazioni terapeutiche?


  • Problemi circolatori e Vascolari: arteriopatie, coronaropatie, impotenza, celluliti, insufficenza venosa, flebopatie,ulcere vascolari,demenza senile.

  • Diabete: piede diabetico e maculopatia degenerativa.

  • Dolori e Artopatie: intrarticolari, periarticolari, ernia del disco, cervicalgie, cefalea e fibromialgia.

  • Malattie infettive: epatiti, herpes, infezioni batteriche, virali e micotiche.

  • Immunologia: allergie, rettocoliti, artriti e sindrome da colon irritabile.

  • Malattie della pelle: acne, micosi, dermatiti, eczemi, psoriasi.

  • Medicina estetica: ringiovanimento viso, collo, cellulite.